Bolzano Virgolo/Colle – Cortina Pocol

Un tracciato ferroviario Est-Ovest di 90 km circa da Bolzano a Cortina in meno di due ore  in una fascia altimetrica compresa fra 500 e 1600 metri e che prevede di impiegare moderni impianti a fune ad alta capacità per portarsi rapidamente in quota alle stazioni ferroviarie di Bolzano-Virgolo/Colle e Cortina-Pocol. Le stazioni di valle di tali impianti a fune svolgono la funzione di interscambio con le stazioni ferroviarie di Bolzano e di Cortina.

La ferrovia non è pertanto direttamente connessa alle stazioni ferroviarie di valle ma lo è mediante i due impianti a fune. Una ferrovia moderna, innovativa, leggera, una sorta di metropolitana dichiaratamente orientata al trasporto di persone, residenti e turisti, e che vuole abbattere i volumi di traffico veicolare sia di quello residenziale che turistico.

full

Al fine di contenere l’impatto ambientale durante e dopo i lavori, si rende probabilmente necessario l’uso dello scartamento metrico. Poter realizzare un tracciato con curve con raggi minimi di 100/150 metri consentirebbe un miglior adattamento alla morfologia naturale del terreno.

Le criticità piu’ evidente di un tale progetto è costituita soprattutto dalla realizzazione dei tre tunnel  occorrenti per assicurare i collegamenti Selva Val Gardena-Colfosco, Corvara-Arabba, Livinallongo-Pocol.

Tempi e distanze

Seleziona le località di arrivo / partenza, la velocità media e la velocità massima.

Nota. Si presuppone che la velocità massima venga raggiunta nei tunnel > di 1 km.

[pageview url=”http://dolofer.dalli.it/media/timetable/bzco.php”]

Video

Mappa

Rendering